Tu sei qui

Gestione del personale

Denunce infortunio mese di agosto 2014

L'INAIL comunica che nel mese di agosto sara' possibile inviare le denunce di infortunio tramite PEC su supporto cartaceo e non solo attraverso il servizio informatico del loro sito.

Infortunio all'estero

A seguito di quesiti posti da alcuni clienti si evidenzia quale e' l'autorità di pubblica sicurezza a cui inviare copia della denuncia di infortunio nel caso in cui tale evento avvenga all'estero.

Lavoro per i minori con certificato penale 2

Certificato penale solo per i contratti siglati dal 7 aprile

Lavoro per i minori con certificato penale

3 aprile 2014
Da lunedì 7 aprile 2014, chiunque impiega una persona per lavorare o fare volontariato a contatto con i minori, deve procurarsi il certificato penale di quel soggetto, per escludere che abbia commesso reati legati allo sfruttamento sessuale dei più giovani.
È l'obbligo che scatta con l'entrata in vigore del decreto legislativo 39/2014 (articolo 2), di recepimento della direttiva europea 2011/93/Ue sulla lotta all'abuso dei minori di cui riportiamo il testo
Art. 2

Agenzia Entrate CUD 2014 Istruzioni

In allegato il Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 15/01/2014 - pdf - Approvazione dello schema di certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente, equiparati e assimilati “CUD 2014”, con le relative istruzioni, nonché definizione delle modalità di certificazione dei redditi diversi di natura finanziaria (Pubblicato il 15/01/2014)

Rapporto di apprendistato

Facciamo riferimento ad una recentissima sentenza del Tribunale di Roma (sentenza del 5 marzo 2014) per ricordare l’importanza di una corretta conduzione di un rapporto di apprendistato sia nella forma che nella sostanza.
Nella forma, necessita predisporre, tra l’altro:
• il PFI – Piano Formativo Individuale –
• lo svolgimento della formazione come stabilito nel piano
Nella sostanza:
• l’apprendista deve svolgere necessariamente le mansioni che hanno condotto all’assunzione di tipo formativo.

Modalita' utilizzo Voucher

Sta assumendo una crescente rilevanza l’utilizzo dei buoni lavoro (voucher), uno strumento ideato per il pagamento del lavoro occasionale accessorio introdotto dalla Legge Biagi. I voucher rappresentano uno strumento innovativo volto a facilitare l'assunzione regolare di lavoratori impegnati per un periodo di tempo limitato.
La legge Fornero, nello stabilire che le prestazioni di lavoro accessorio possono essere effettuate in tutti i settori e per tutte le tipologie di lavoratori, ha definito i seguenti limiti economici:

Retribuzione annuale tassabile

Nell'effettuazione del conguaglio di fine anno il datore di lavoro deve considerare le sole retribuzioni EFFETTIVAMENTE CORRISPOSTE ai lavoratori secondo il principio “di cassa” , e pertanto solo quelle erogate nell'anno 2013 e fino al 12 gennaio 2014. Per la parte non corrisposta non si devono e non si possono trattenere le imposte dovute dai dipendenti, né versarle all'Erario.

Succede il contrario per i contributi Inps: questi devono essere versati anche se le retribuzioni non sono state corrisposte.

Decreto lavoro

In agosto è terminato l'esame parlamentare del disegno di legge di conversione del decreto legge 76/2013, recante disposizioni urgenti per il rilancio del lavoro, che è stato convertito in legge (99/2013) e pubblicato in gazzetta Ufficiale il 22 agosto 2013.
Sono previste le misure riepilogate nell'allegata circolare.

Chiusura per ferie

Lo Studio resta chiuso per ferie dal 8 al 26 agosto 2013 - estremi compresi - .
Per gli eventuali infortuni alleghiamo alcune istruzioni operative; lo stesso per eventuali assunzioni urgenti.
Nei limiti del possibile, per urgenze, i titolari dovrebbero essere reperibili ai numeri telefonici indicati nella circolare inviata a tutti od anche via mail all'indirizzo info(nospam)ghiro,it (inserire @ al posto di nospam).

Pagine

Subscribe to RSS - Gestione del personale