Tu sei qui

INPS nuovo sistema gestione DURC interno

INPS nuovo sistema di gestione del DURC interno

Con l’aggiornamento della nuova procedura “DURC Interno”, a partire da aprile 2014 l’INPS controllerà, con cadenza mensile, la regolarità di ogni singola azienda utilizzando il sistema di segnalazione degli esiti della verifica denominato “Semafori” che sono presenti sul sito INPS per la singola posizione aziendale.

Ricordiamo, brevemente, che cos’è il DURC interno. E’ il documento di regolarita’ contributiva che l’INPS gestisce internamente ai fini del riconoscimento dei benefici contributivi previsti dalla legislazione (Es: assunzioni da mobilità, giovani, lungo disoccupati, etcc..)

Il datore di lavoro che non ha “sospesi contributivi “ viene qualificato regolare con l’attivazione del semaforo verde per il mese iniziale di aprile 2014 e per i successivi tre (validità del DURC 120 giorni).
Quando l’Istituto rileva una “irregolarità” si attiva il semaforo giallo con la segnalazione di “allarme temporaneo”*.
A questo punto l’istituto comunica a mezzo PEC il “preavviso di DURC interno negativo”, con elencazione delle irregolarità riscontrate, l’invito a regolarizzare entro 15 giorni e l’avvertenza che decorsi i 15 giorni verrà generato il “Durc interno negativo”. Nel caso in cui si regolarizzi, o si ottenga un annullamento delle irregolarità i semafori relativi al mese in questione e per i successivi saranno modificati in semafori verdi.

argomento: